Torna indietro

L'altro capo del filo

L'altro capo del filo
11,90 -15%   14,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 24 novembre. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
301 Pagine
Editore:
Sellerio Editore Palermo
Pubblicato:
26/05/2016
Isbn o codice id
9788838935169

Descrizione

L'altro capo del filo è il romanzo dell’estate 2016 per l’instancabile Andrea Camilleri, e ha per protagonista il commissario più amato d’Italia, Salvo Montalbano, re delle classifiche italiane oramai dagli anni Novanta del secolo scorso. Anche in L’altro capo del filo, però, Camilleri intrattiene alla grande i suoi fan grazie a un giallo coi fiocchi, orchestrato con l’oramai usuale padronanza della penna (e, come vedremo, con un occhio alla stretta attualità).

Ai differenti capi del filo ci sono due indagini su cui Montalbano si trova a investigare in parallelo. Da un capo abbiamo la vicenda dei migranti che sbarcano in Sicilia a Vigata. Montalbano stesso, insieme agli abitanti del paese, si dà un gran da fare per soccorsi e accoglienza. Ma fra le storie dei viaggi in mare dalle coste africane emerge un brutto caso di violenza perpetrata dagli scafisti a una giovanissima minorenne.

Dall'altro capo del filo c'è un altro crimine, un omicidio: qualcuno ha assassinato la sarta del paese, Marta, di cui Montalbano è amico, oltre che cliente. Tocca a lui dipanare la matassa e agguantare il colpevole.

Memorabili le ambientazioni delle scene in cui il commissario, assistito dal gatto di Marta, perlustra la sartoria alla ricerca di segni che possano dare un senso all’indagine, fra rocchetti, gomitoli e stoffe.

Pare che con L'altro capo del filo Camilleri sia arrivato al suo centesimo libro. Una carriera cominciata tardi, ma con una prolificità e un successo strabilianti. Eppure neppure questo giallo sente per nulla la stanchezza. Anzi, più passa il tempo più ogni romanzo conferma l'intramontabile freschezza di una scrittura di talento.



Tutti i libri di Camilleri 


Il meglio di Camilleri (e di Montalbano)