Torna indietro

Le Corbusier. Ediz. italiana

Le Corbusier. Ediz. italiana
8,49 -15%   9,99 

Ordina ora per riceverlo martedì 7 novembre. 

17 punti carta PAYBACK
Rilegato:
96 Pagine
Editore:
Taschen
Pubblicato:
28/09/2017
Isbn o codice id
9783836560368

Descrizione

Le Corbusier, nato Charles-Edouard Jeanneret (1887-1965), è conosciuto in tutto il mondo come l'architetto più influente del Ventesimo secolo. Dalle ville private, fino ai progetti di edilizia popolare, le sue idee radicali, i disegni e gli scritti rivoluzionarono completamente la struttura abitativa, ma soprattutto ridefinirono il concetto del moderno "abitare". Le opere de Le Corbusier subirono una chiara evoluzione nel corso degli anni, partendo dalle prime case vernacolari in Svizzera, per arrivare alle ville puriste di un bianco abbagliante e alle sintesi dinamiche che univano arte e architettura, come la cappella di Ronchamp e gli edifici pubblici di Chandigarh, in India. In ciascuna di esse, tuttavia, possiamo ammirare la sua incredibile abilità nel fondere le tendenze funzionaliste con un solido espressionismo, nonché la sua ampia e profonda conoscenza nel campo della progettazione urbanistica. Le Corbusier fu membro fondatore del Congrès international d'architecture moderne (CIAM), che promuoveva "l'architettura come forma d'arte." Tramite i suoi progetti più significativi, questo volume presenta un architetto, un pensatore, nonché un pioniere della modernità che, perfino nelle opere incompiute, riuscì a offrire alle generazioni future infiniti spunti di riflessione e modelli da cui trarre ispirazione.