Torna indietro

Serenata senza nome - Notturno per il commissario Ricciardi

Serenata senza nome - Notturno per il commissario Ricciardi
16,15 -15%   19,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 settembre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
374 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
28/06/2016
Isbn o codice id
9788806225537

Descrizione

Con Serenata senza nome, Maurizio De Giovanni pubblica l'undicesimo libro con protagonista il commissario Ricciardi. Una serie di grandissimo successo, ambientata nella Napoli degli anni Trenta. Proprio con il primo giallo di Ricciardi, De Giovanni aveva cominciato la sua carriera di scrittore, nel 2005, quando vinse un concorso letterario per giallisti in erba allo storico Caffè Gambrinus di Napoli: De Giovanni presentò un racconto che poi diventerà Il senso del dolore, prima apparizione del personaggio di Ricciardi sulle pagine di un libro.

In Serenata senza nome, la nave in copertina è forse quella che sta portando via, verso l’America, il giovane emigrato "Vinnie" Sannino: dal pontile sventola il fazzoletto della fidanzata Cettina, annientata dalla disperazione. Il ragazzo è triste quanto lei, e la ricorderà sempre; però farà fortuna: diventerà un pugile campione mondiale, con vanto del fascismo. Cettina, costretta a dimenticare l'amore troppo lontano, sposerà un agiato commerciante.
Ora Vinnie è tornato a Napoli: la sua carriera sportiva è terminata, durante un importante incontro di boxe il suo avversario è morto e lui ha deciso di ritirarsi. Ma in un modo molto simile sembra sia morto anche il ricco marito di Cettina… Sul caso viene chiamato a indagare un solutore inquieto ma abile come il commissario Ricciardi, e di più davvero non si può dire.

Come i lettori forti e i fan sanno bene, De Giovanni è anche lo scrittore di altri gialli di successo, quelli con protagonisti i Bastardi di Pizzofalcone, inchieste ambientate sempre a Napoli ma questa volta ai nostri tempi.