Torna indietro

Viva l'Italia! Risorgimento e Resistenza: perché dobbiamo essere orgogliosi della nostra storia

Viva l'Italia! Risorgimento e Resistenza: perché dobbiamo essere orgogliosi della nostra storia
8,32 -55%   18,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 24 ottobre. 

17 punti carta PAYBACK
Rilegato:
157 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
26/10/2010
Isbn o codice id
9788804603283

Descrizione

Come la Resistenza anche il Risorgimento, a 150 anni dall'Unità d'Italia, è negato. Dalla Lega, dalla sinistra, che con il Risorgimento è sempre stata critica, e dalla destra di Berlusconi. Ma oggi è in dubbio perfino la sopravvivenza stessa della nazione, stemperata nell'Europa e nel mondo globale, frammentata dalle leghe, dai particolarismi, dai campanili. Aldo Cazzullo ha scritto un libro di storia e, insieme, politico: il racconto privo di retorica e ricco di tanti dettagli curiosi - dell'idea di patria, dei protagonisti del Risorgimento e della Resistenza, dei combattenti che sono morti gridando "Viva l'Italia"; con un capitolo sulla Grande Guerra Ungaretti in uniforme, Gadda indignato da La grande guerra di Monicelli che considera antipatriottico - e un capitolo sui caduti dell'Iraq e dell'Afghanistan. Accanto al racconto, una forte tesi politica in difesa dell'Unità nazionale e di un dato storico: in epoche diverse gli italiani hanno dimostrato di saper combattere per un'idea di Italia che non fosse solo quella del Belpaese e del "tengo famiglia".