Torna indietro

La cappella di famiglia e altre storie di Vigàta

La cappella di famiglia e altre storie di Vigàta
11,90 -15%   14,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 3 agosto. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
319 Pagine
Editore:
Sellerio Editore Palermo
Pubblicato:
20/10/2016
Isbn o codice id
9788838935664

Descrizione

In La cappella di famiglia e altre storie di Vigàta, Camilleri ci regala otto nuove narrazioni dall’immaginaria cittadina sicula tanto amata dai suoi lettori (e patria dal personaggio camilleriano più noto, il commissario Montalbano). Le nuove storie sono collocate nel passato di  Vigàta, dall’Ottocento agli anni Cinquanta, in quelle atmosfere un po’ rétro che tanto piacciono al Nostro e tutti noi.

Come al solito Camilleri ci delizia con l'ironia e con il linguaggio usato nei dialoghi, quell'italiano sicilianizzato messo in bocca ai diversi protagonisti dei racconti. Amicizie, amori, imbrogli ed equivoci sono gli altri ingredienti delle otto storie, tutte inedite su libro, anche se alcuni rari fortunati avranno forse già avuto modo di leggere sul rotocalco letterario Stilos due testi: Il palato assoluto e Lo stivale di Garibaldi (quest’ultimo peraltro contiene anche un gustoso cameo della coppia di fidanzati Caterina Ricci-Gramitto e Stefano Pirandello, futuri genitori del drammaturgo e premio Nobel Luigi).

Ciò che accomuna davvero gli otto episodi di La cappella di famiglia è lo humor placido ma irresistibile che Camilleri sa trasmettere attraverso la messa in scena di ciascuna commedia. Non mancano comunque, i momenti per commuoversi: l’altra cosa che tutto amiamo fare mentre leggiamo, oltre a sorridere.