Torna indietro

Al di là del principio del piacere

Al di là del principio del piacere
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 11 maggio. 

19 punti carta PAYBACK
Libro:
192 Pagine
Editore:
Mondadori Bruno
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788861590823

Descrizione

Con Al di là del principio del piacere (1920) si apre una nuova fase della ricerca di Freud che modificherà in modo sostanziale la sua precedente teoria delle pulsioni e del soggetto, fino all'ipotesi che il conflitto psichico sia determinato dalla tensione originaria tra i due principi opposti di Eros e Thanatos.
Si inaugura così un'indagine che, attraverso l'individuazione del concetto fondamentale di coazione a ripetere, giunge a far balenare l'idea che fra le pulsioni ve ne siano alcune la cui meta non è l'arrichimento della vita, ma il raggiungimento della morte.

Questa edizione di Al di là del principio del piacere è annotata e arricchita da un profilo critico che inquadra il tema della pulsione di morte nell'evoluzione del pensiero di Freud e negli sviluppi successivi della psicoanalisi; da schede di lettura che forniscono le chiavi per l'analisi dello scritto e per la sua contestualizzazione; e da altri sintetici apparati.