Torna indietro

Aldo Moro. Lo statista, il ministro degli esteri

Aldo Moro. Lo statista, il ministro degli esteri
15,00

Ordina ora per riceverlo martedì 9 febbraio. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
218 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
02/07/2020
Isbn o codice id
9788831673907

Descrizione

Aldo Moro (1916-1978) fu anche un eccellente ministro degli Affari Esteri. In questo libro, l'Autore prende in considerazioni taluni aspetti della sua politica estera "mediterranea" e non solo, e, nel contempo, traccia a grandi linee la vicenda politica dello Statista, le sue aperture al PSI e poi al PCI, il suo rapimento e l'uccisione della sua scorta in via Fani il 16 marzo del 1978, la sua tragica uccisione e, infine, il ritrovamento del suo corpo il 9 maggio del 1978 in via Caetani a Roma, a metà strada tra la sede della Democrazia Cristiana e quella del Partito Comunista Italiano, partiti che per ragioni diverse fecero ben poco per salvarne la vita. Il senatore Carlo Bo definì, difatti, il suo assassinio come "delitto di abbandono".