Torna indietro

Altalenando

Altalenando
9,40 -5%   9,90 

Ordina ora per riceverlo martedì 1 giugno. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
216 Pagine
Editore:
Gruppo Albatros Il Filo
Pubblicato:
13/08/2020
Isbn o codice id
9788861850491

Descrizione

"Poesia è canto, è bisogno dell'anima per chi la fa e chi la legge. E emozione, sfogo del cuore, verità che può o non può sussistere. Per me non esiste la verità: può essere tutto e il contrario di tutto. Non esiste un senso unico delle cose: siamo noi a darlo. Ciascuno il proprio. Non sono incostante nei sentimenti che considero puri, ma non controllo, spesso, le mie emozioni. Mi muovo in un labirinto mutevole che amo ricreare di continuo e che mi costruisco col mio interlocutore chiunque sia, chi mi piace sia... sempre che mi corrisponda, ciascuno a modo suo. Sono interlocutori che passano a cui dono e da cui ricevo sensazioni... non immaginano che mi hanno regalato emozioni, altri lo sanno e poi le stracciano. C'è chi rimane... questi ultimi mi conoscono e mi amano. A volte mi odiano. Amo condividere, ma rispetto anche il silenzio, pur pensando sia un male inguaribile... Le mie poesie sono attimi di vita che sfumano mentre li traduco in versi. Altalenando è attraversata dalla nostalgia di un Eden primigenio, emergente, a tratti imperioso, nel suo magmatico groviglio di emozioni oscillanti tra abbandono e illusione, inerzia e bisogno di evasione, nostalgia ed euforia, per trovare nella condivisione individuale e universale una scintilla consolatoria all'esperienza della solitudine." (Daniela Lazzarino)