Torna indietro

Amanti del vulcano. Bergman, Magnani, Rossellini: un triangolo di passioni nell'Italia del dopoguerra (Le)

Amanti del vulcano. Bergman, Magnani, Rossellini: un triangolo di passioni nell'Italia del dopoguerra (Le)
8,10 -55%   18,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

16 punti carta PAYBACK
Rilegato:
202 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
20/04/2010
Isbn o codice id
9788817039994

Descrizione

Il nuovo libro di Sorgi racconta una storia dell'età felice in cui il cinema italiano sfornava capolavori e celebrità come Hollywood. Nel 1948, Anna Magnani e Roberto Rossellini, uniti da una relazione non solo artistica, vengono scritturati per girare un film nelle isole Eolie, a Vulcano. Ancor prima del ciak d'inizio, però, Rossellini sparisce. Solo mesi dopo si scoprirà che il regista è fuggito in America per conoscere una celebre ammiratrice che presto diventerà la sua compagna, Ingrid Bergman. Con lei tornerà proprio nelle Eolie, a Stromboli, per girare un film pressoché identico a quello nel quale, nel frattempo, la Magnani ha cominciato a recitare. L'arcipelago siciliano diventa così un crocevia di star e fra le piccole isole scoppia una vera e propria guerra a suon di scandali da rotocalco.