Torna indietro

Amore, Bugie & Calcetto

Amore, Bugie & Calcetto
10,15 -30%   14,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 6 ottobre. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
272 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
17/03/2008
Isbn o codice id
9788804574026

Descrizione

Molte donne si interrogano sul mistero del calcetto, quello 'sciopero delle ragione', che spinge eserciti di maschi a fuggire da casa per sudare, gridare come ossessi e scambiarsi calci e spintoni dietro a una palla. Questo romanzo apre alle donne le porte del più segreto tempio maschile, lo spogliatoio, per scoprire che anche lì, in fondo, le protagoniste sono loro. Attraverso il rituale collettivo del calcio a cinque, "Amore, Bugie & Calcetto" (il romanzo del film omonimo interpretato da Claudio Bisio nel ruolo di protagonista) racconta con brillante realismo e divertita partecipazione la vita di un gruppo di uomini e donne pertettamente contemporanei. Vittorio è un cinquantenne imprenditore che si costruisce una giovinezza a colpi di Viagra e anabolizzanti, sino a rubare la ragazza al figlio, che gioca con Iui. Ma deve fronteggiare I'ex moglie Diana, che, scoperte le sue malefatte, ne approfitta per regolare vecchi conti. Silvia è una giovane archeologa che ha dovuto abbandonare il suo amato lavoro per seguire i figli. Ne nasce una crisi coniugale che suo marito Lele, il mediano che in campo corre per tutti, risolve con una soluzione originale e generosa: diventare casalingo. Martina è rimasta incinta dell'uomo sbagliato ed è costretta a misurarsi con una scelta più grande di lei. Il suo fidanzato Piero "Precisetti", abituato a tenere tutto sotto controllo, con la paternità rifiorisce ed è pronto a uscire dagli schemi. Solo che il figlio non è suo. E poi c'è il Mina, solitario giornalista con velleità letterarie che vive nel ricordo di un amore finito, e che con le sue mail dà voce alla squadra. A unire le diverse storie ci pensa la legge del calcio di periferia, 'in campo come nella vita', che lega il rendimento della squadra alle disavventure sentimentali dei protagonisti. Tanto che mister Mina, per avere i tre punti, più che di schemi dovrà occuparsi di cuori. II risultato è un romanzo di formazione sentimentale che esplora da varie angolazioni "l'amore al tempo del calcetto". Non l'amore del colpo di fulmine ma quello quotidiano che convive con bollette, affetti, figli, odori, rancori, intimità, tradimenti. L'amore semplice e vero di un gruppo di giocatori di calcetto e delle loro compagne, che svela le debolezze e i tic, ma anche i valori e gli slanci, delle coppie d'oggi.