Torna indietro

Aqualtune. Un sogno chiamato libertà

Aqualtune. Un sogno chiamato libertà
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 2 luglio. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
370 Pagine
Editore:
Passione Scrittore Selfpublishing
Pubblicato:
19/02/2021
Isbn o codice id
9788833779652

Descrizione

1612. Impero del Congo, regione angolana, capitale di San Salvador do Congo. In questo Regno, in un palazzo circondato da alte mura in pietra, vive Aqualtune. Nella città gli uomini neri e bianchi vivono in apparente armonia. Protetta, Aqualtune non conosce gli orrori che si nascondono oltre quelle mura. La popolazione della città è vittima di un mercato vergognoso, il commercio di vite umane. Un triste evento anticipa il matrimonio di Aqualtune con il cugino Pedro Afonso II, vedovo e con un figlio, contro la volontà della stessa Aqualtune. Confusa, e in cerca di una risposta, lei troverà da sola la strada per il suo destino. Questo è il primo romanzo di una saga afro-brasiliana 'quilombola' e indigena. In esso la scrittrice Sara Messias rivela un ritratto poco conosciuto di un'Africa dei primi anni del XVII secolo, in cui realtà e finzione si mescolano.