Torna indietro

Atlante umano siciliano. Ediz. illustrata

Atlante umano siciliano. Ediz. illustrata
30,40 -5%   32,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 6 agosto. 

61 punti carta PAYBACK
Brossura:
120 Pagine
Editore:
Emuse
Pubblicato:
19/02/2020
Isbn o codice id
9788832007336

Descrizione

"Atlante umano siciliano" è il resoconto di un viaggio che restituisce, attraverso l'incontro con i luoghi e le persone che li abitano, la geografia di una Sicilia come territorio di frontiera sospeso tra il reale e l'immaginario. Francesco Faraci esplora, attraverso un indagare incessante fatto di immagini e parole, l'anima mediterranea, nella sua autentica bellezza, nella meraviglia dell'ordinario che si fa inconsueto, nel suo tendere oltre, oltre i luoghi comuni e al di là dei limiti geografici. Per Faraci essere siciliano oggi significa mettersi in cammino, scavare a fondo nella terra e, allo stesso tempo, aprire lo sguardo verso il mondo: «Sapendo che il mare, unico e definitivo confine, ha nella linea dell'orizzonte e nelle direzioni dei venti il suo unico limite». Un lavoro, in definitiva, che affonda nei contrasti: vita e morte, caos e silenzio, gioia e tristezza, rassegnazione e riscatto, amore e rabbia, nel tentativo di rappresentarli per dare un senso a questo nostro andare. Questo volume contiene 50 fotografie in bianco e nero accompagnate da un testo critico di Francesco Cito e dal poema inedito Canto della terra di Francesco Faraci.