Torna indietro

Autobiografia poetica di un finto ferroviere. Poesie (1995-2018)

Autobiografia poetica di un finto ferroviere. Poesie (1995-2018)
16,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 novembre. 

32 punti carta PAYBACK
Libro:
142 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
07/07/2020
Isbn o codice id
9788831679503

Descrizione

«Ironico, con 15mg di Rosavin in corpo. Riflessivo, magari con una bottiglia di Passito di Pantelleria innanzi. Crudo, come un cavolfiore affettato sottilmente. Ardito, con o senza trincea. Innamorato ma anche filosofo, anticonformista, sovversivo ed insopportabilmente contestatore. Cosi è Pino Cimino e così è la sua Poesia. Ma sempre e comunque in treno! Abbiamo spiegato all'Autore, a più riprese, che il treno non è uno scrittoio ma, purtroppo, abbiamo fallito. L'esordio letterario di Pino Cimino è una selezione del suo vasto corpus poetico che spazia nell'ambito di un arco temporale di 23 anni (1995-2018).»