Torna indietro

Babilonia

Babilonia
17,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 ottobre. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
167 Pagine
Editore:
Clueb
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788849127232

Descrizione

"Babilonia" è il racconto del disfacimento di una famiglia benestante filtrato attraverso gli occhi di una bambina. Una voglia di giovinezza e di trasgressione s'impossessa progressivamente dei personaggi, che abbandonano i continenti del buonsenso per attraccare a lidi di paradisi artificiali. Dalla grigia Parigi a Marsiglia che è un arcobaleno di bandiere, di sole, di molluschi al mercato; i vestiti variopinti e rappezzati delle vecchie prostitute della Cannabière, le guance troppo rosa di ragazzi che vendono il piacere a poco, le storie tristi di persone al limite della legalità. Con un lirismo doloroso e una rabbia latente, Crevel tocca tutti i punti più dolorosi di vite perdute, marionette di carne che s'incrociano nel corso di ogni esistenza. E fa passare il suo chiaro messaggio di dissenso nei confronti della pena di morte, della prigione a vita.