Torna indietro

Ballata di un amore italiano

Ballata di un amore italiano
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 28 settembre. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
25/10/2011
Isbn o codice id
9788807018657

Descrizione

Sono anni che Checco non porta a ballare sua moglie Renata. Dondolanti sulle note di un pezzo degli anni sessanta, si guardano negli occhi e si rivedono trent'anni prima, poco più che ventenni, persi l'uno nelle braccia dell'altra, ancora estranei ma già proiettati verso un futuro condiviso. Questa sera mentre il gruppo sul palchetto vira in un lento - non c'è nulla da festeggiare, se non la semplice felicità di stare insieme dopo tanto tempo. Checco corteggia Renata e la prende un po' in giro, e Renata si fa corteggiare e fa finta di offendersi. "Abbiamo un sacco di bei ricordi", le sussurra lui all'orecchio. "Non vorrei fosse un brutto segno", ribatte lei. "Certo che no, il tempo seleziona le cose". E le "cose" importanti - come una musica di sottofondo, che viaggia in parallelo e segue i volteggi dei ballerini - si materializzano sotto forma di una ballata. Una voce fuori campo si aggancia alle parole di Checco e Renata e narra le svolte delle loro esistenze. La serata volge al termine. Esausti, Checco e Renata si guardano nuovamente negli occhi. Sanno che con le loro schermaglie da fidanzatini si sono detti più di quanto le frasi lasciano trapelare. Sanno che anche in questa serata le loro zone d'ombra non sono mai scomparse, indifferenti alle due maschere che gli innamorati sanno indossare nei momenti più opportuni. Lo sanno ma non importa.