Torna indietro

Barefoot & Prada. Architects and planners, the urban poor and the millennium city

 

Barefoot & Prada. Architects and planners, the urban poor and the millennium city
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 giugno. 

31 punti carta PAYBACK
Illustrato
Editore:
Officina
Pubblicato:
01/01/2008
Isbn o codice id
9788860490537

Descrizione

Come si può consentire ad aspiranti architetti ed urbanisti a piedi scalzi in ogni paese del mondo di lavorare con i poveri urbani, svolgere questa missione con orgoglio, e coinvolgere gli altri membri della loro professione, ivi inclusi i suoi rappresentanti più celebrati? Questo libro si occupa della sfida lanciata ai progettisti dell'architettura e della città dal Progetto ONU del Millennio "Una casa nella città" di rispondere al fenomeno dell'"urbanizzazione della povertà", guadagnare il rispetto e la fiducia dei più poveri tra i poveri in contesti urbani, contribuire alla realizzazione degli Obiettivi del Millennio per lo Sviluppo delle Nazioni Unite, ed impegnarsi in un dialogo con comunità povere ed abitanti degli slum in lotta per il loro "diritto alla città" attraverso approcci partecipativi alla progettazione ed alla pianificazione urbana. Varie esperienze significative, successi ed ostacoli vengono descritti assieme a prospettive strategiche, a partire dalla sperimentazione triennale di Global Studio con studenti universitari, neolaureati, docenti e comunità povere ad Istanbul, Vancouver e Johannesburg.