Torna indietro

Beni culturali e ambientali. 1: Orientarsi tra istituzioni, risorse e potenzialità

Beni culturali e ambientali. 1: Orientarsi tra istituzioni, risorse e potenzialità
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 24 gennaio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
140 Pagine
Editore:
Palombi & Partner
Pubblicato:
10/02/2021
Isbn o codice id
9788860609144

Descrizione

I beni culturali e paesaggistici, in seguito ad una lunga e articolata evoluzione storica e legislativa, sono oggi propriamente associati e definiti "patrimonio culturale"; un patrimonio portatore di un valore intrinseco e di un valore determinato dal suo utilizzo. Questo valore sociale, culturale ed economico nasce dalle buone politiche e dalle pratiche di tutela, conservazione, gestione e valorizzazione che rendono il patrimonio tutto un bene comune, appartenente alla collettività. Progettare queste pratiche è un'attività complessa che ha bisogno di essere adattata, modificata e ampliata, secondo quella stessa teoria che rende tutto possibile per adattamento e partecipazione (E. Morin). Un'attività basata su tre concetti. Conoscenza in termini di istituzioni e competenze. Innovazione che concerne i sistemi che ampliano la partecipazione del pubblico e infine Complessità ovvero la capacità di progettazione considerata nel meccanismo della sua unicità e articolazione. Questo saggio è una prima guida per chi si affaccia al mondo della valorizzazione del patrimonio culturale offrendo una chiave di lettura del funzionamento del sistema dei beni culturali e ambientali oggi in Italia