Torna indietro

Birdstrike. Il conflitto tra aerei e uccelli

Birdstrike. Il conflitto tra aerei e uccelli
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
04/10/2012
Isbn o codice id
9788846732217

Descrizione

Tra aerei e uccelli esiste un conflitto sempre crescente. Questo libro vuole illustrare i metodi coi quali si cerca di risolvere o attenuare questo problema, in modo che "maestri" e "allievi" possano andare il più possibile d'accordo. Può succedere che l'impatto violento tra uccelli e velivoli (in gergo, birdstrike) abbia conseguenze talmente gravi da provocare esiti fatali. Ad oggi almeno 276 persone sono decedute in tutto il mondo in 54 birdstrike che hanno coinvolto velivoli civili. E nelle aree aeroportuali, a poche decine di metri dal suolo, che si verificano il maggior numero di impatti. Le ampie aree pianeggianti, insieme ai grandi spazi erbosi comunemente presenti negli aeroporti, costituiscono una forte attrattiva per gli uccelli: lì possono riposare, trovare cibo o addirittura nidificare. Esiste una soluzione al problema in modo da garantire sicurezza per chi prende un aereo salvaguardando la fauna selvatica?