Torna indietro

Black Sabbath. Masters of reality. Dischi, musica e testi dell'era Ozzy (1969-1978)

Black Sabbath. Masters of reality. Dischi, musica e testi dell'era Ozzy (1969-1978)
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 28 febbraio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
248 Pagine
Editore:
Tsunami
Pubblicato:
21/07/2023
Isbn o codice id
9788894859744

Descrizione

I Black Sabbath sono stati degli innovatori e in definitiva hanno dato vita a un nuovo genere musicale che, dopo di loro, sarà chiamato heavy metal. E non sono mai stati satanisti o adoratori del diavolo: c'è una bella differenza tra parlare del diavolo e adorarlo! I Black Sabbath avevano sì testi visionari e crudi, ma anche fortemente impegnati nel sociale, che riflettevano i timori e le inquietudini di una generazione che usciva dall'estate dell'amore con la paura di un conflitto globale e della guerra fredda. Questo libro vuole appunto rendere giustizia al merito della loro opera, analizzando e commentando il significato vero dei testi delle canzoni prodotte dalla band quando alla voce c'era l'istrionico Ozzy Osbourne. Rispetto alla prima edizione uscita oltre dieci anni fa, questa nuova versione include l'analisi dei brani presenti negli ultimi lavori discografici in cui il gruppo è tornato ad avere Ozzy Osbourne alla voce, ovvero l'album 13 del 2013 (in tutte le sue versioni) e l'EP The End del 2016, più altre due canzoni rare non trattate in precedenza. Completano il tutto una nuova introduzione e due lunghe interviste dell'autore a Bill Ward e Tony Iommi.