Torna indietro

Bocaccio indiscreto. Il mito di Fiammetta

Bocaccio indiscreto. Il mito di Fiammetta
16,15 -15%   19,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 3 dicembre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
198 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
31/01/2019
Isbn o codice id
9788815280213

Descrizione

Partito da Firenze nel 1327 al seguito del padre, Giovanni Boccaccio trascorse gli armi giovanili a Napoli, dove prima svolse l'apprendistato come mercante, poi si cimentò con le sue prime prove letterarie. Il libro getta una luce nuova su questa fase di formazione dello scrittore fiorentino, facendo emergere nuovi elementi circa la cronologia e l'interpretazione della Caccia di Diana, del Filocolo e del Teseida. Originali, soprattutto, appaiono i contorni della genesi del mito di Fiammetta, la donna poetica celebrata in molte sue opere, ma anche il personaggio che a Boccaccio servì per trasfigurare nell'invenzione letteraria una concreta passione amorosa, cui aveva fatto indiscretamente riferimento nel Filocolo, così guadagnandosi l'ostilità della corte angioina.