Torna indietro

Budapest. Ritratto di una città

Budapest. Ritratto di una città
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 31 ottobre. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
278 Pagine
Editore:
Odoya
Pubblicato:
19/11/2012
Isbn o codice id
9788862881661

Descrizione

Città figlia del Danubio, a cavallo del fiume più celebrato d'Europa, Budapest nasce in un luogo unico e sviluppa un'architettura originale e fantasiosa. La storia della collina della Fortezza che dà sul Danubio ricorda la nascita della città e un sovrano del Quattrocento, Mattia Corvino, il cui regno coincise con una vera e propria età dell'oro per l'Ungheria. Città di fusioni, come quella tra musica classica e folk operata da Béla Bartok e Zoltan Kodaly; la tradizione continua con una vibrante mescolanza di musica gitana, klezmer e jazz. Città degli sconosciuti, rompendo le barriere della lingua ungherese spesso definita impenetrabile, è popolata da una schiera di scrittori e poeti che hanno meritato il riconoscimento internazionale, da Sandor Petofi a Sandor Marai, da Péter Esterhazy a Gyorgy Konrad.