Torna indietro

C'era una volta in Italia. In viaggio fra patrioti, briganti e principesse nei giorni dell'Unità

C'era una volta in Italia. In viaggio fra patrioti, briganti e principesse nei giorni dell'Unità
9,25 -50%   18,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 10 marzo. 

18 punti carta PAYBACK
Rilegato:
255 Pagine
Editore:
Sperling & Kupfer
Pubblicato:
04/10/2010
Isbn o codice id
9788820049607

Descrizione

«L'Italia è fatta», mormorò Cavour prima di spirare, poco dopo la proclamazione del nuovo regno. Così, ci hanno raccontato a scuola, si sono chiuse nel 1861 le lotte risorgimentali di Mazzini e Garibaldi. Ma com'era il nostro Paese 150 anni fa? Il nostro inviato si sposta, questa volta, nel tempo e raggiunge la Milano asburgica che intona «Va' pensiero» contro gli austriaci, la Roma papalina che tenta di resistere ai Savoia, la gloriosa Napoli borbonica dove si inaugura la prima ferrovia. Seguendo le mosse di contesse infiammate da spirito rivoluzionario, di briganti e contadini in rivolta, di eroi e traditori, Caprarica tratteggia un vivace e inedito ritratto dell'Italia al momento della sua nascita.