Torna indietro

Cantare italiano. Vocalità, prosodia e dizione della lingua dell'Opera Sara Gamarro

Cantare italiano. Vocalità, prosodia e dizione della lingua dell'Opera Sara Gamarro
12,66 -15%   14,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 19 dicembre. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
128 Pagine
Editore:
Volontè & Co
Pubblicato:
14/11/2019
Isbn o codice id
9788876652691

Descrizione

Manuale con metodo pratico di studio, rivolto ai cantanti e maestri di canto, ai maestri collaboratori e ripassatori, ai compositori, ai direttori di coro e d'orchestra, ai registi e a tutti i musicisti che vogliano comprendere il senso profondo del legato e del fraseggio italiano. E frutto di decennale esperienza d'insegnamento specifico della materia da parte dell'autrice, professionista e coach di stelle internazionali dell'opera lirica. Un testo che ha come oggetto, oltre che la dizione in sé, vari aspetti della materia: dal potere che la parola, se "bene-detta", ha sull'animo umano, a quali furono le necessità drammaturgico-musicali del compositore nel richiederla al librettista, alle indissolubili implicazioni di tale "bene-dizione" con la tecnica vocale lirica, che è prerogativa strutturale dell'italiano e che lo esporta a "in-cantare" il pubblico mondiale da 400 anni.