Torna indietro

Canzoniere

Canzoniere
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 ottobre. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
515 Pagine
Editore:
Foschi (santarcangelo)
Pubblicato:
05/02/2019
Isbn o codice id
9788833200316

Descrizione

«Petrarca si pone sullo spartiacque e sul discrimine fra Medioevo e Umanesimo, raccogliendo da un lato le tensioni e i messaggi più vividi e duraturi del primo e prefigurando, dall'altro, quell'assiduo amore per la parola dell'antico che pervase ed animò il secondo... Al pari del Dante paradisiaco, Petrarca è capace di ascendere, con il suo pensiero poetante, dalla terra al cielo, all'eterno dal tempo. E l'eternità a cui, infine, la sua parola approda, e in cui il suo cammino culmina e si risolve, coincide con un valore insieme spirituale e culturale, si identifica con l'immortale eredità della cultura classica e, nel contempo, con la beatitudine celeste, con la divina visione concessa agli angeli e alle anime elette» (Dal saggio introduttivo di Matteo Veronesi). Con un saggio critico di Ugo Foscolo.