Torna indietro

Canzoniere italiano. Antologia della poesia popolare

Canzoniere italiano. Antologia della poesia popolare
7,80 -60%   19,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 novembre. 

16 punti carta PAYBACK
Tascabile:
607 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788811679073

Descrizione

Pier Paolo Pasolini raccolse in questa monumentale antologia, pubblicata per la prima volta nel 1955, le espressioni più belle e curiose di una poesia popolare ricca e varia come quella italiana. Di regione in regione, attraverso quasi 800 testi di vario genere e struttura, si passa dai canti narrativi piemontesi alle "biojghe" romagnole, dalle "vilote" venete e friulane ai rispetti toscani, dalle "canzune" abruzzesi ai canti funebri calabresi, dai "mutos" sardi agli stornelli, agli strambotti, alle ninne nanne, fino ai canti popolari delle due guerre e alle canzoni fasciste e partigiane. Il "Canzoniere italiano" rappresenta - grazie anche all'ampia introduzione dello stesso Pasolini - una tappa fondamentale nella riscoperta della poesia popolare; e offre un ritratto vivissimo, poetico e critico, degli italiani e delle loro radici regionali.