Torna indietro

Capitale. Pepys Road

Capitale. Pepys Road
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 9 ottobre. 

23 punti carta PAYBACK
Tascabile:
554 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
11/03/2014
Isbn o codice id
9788804635949

Descrizione

A quarant'anni, Roger Yount è un privilegiato, lavora nella City, vive nel lusso e ha fatto quel che si dice un bel matrimonio. Il superbonus su cui conta può anche sembrare un'esagerazione, ma tra seconde case e bambinaie comincia a essere quasi una necessità. Smitty è l'ultimo bad boy dell'arte contemporanea, un simpatico mascalzone e artista concettuale che ama le provocazioni. Ha una nonna, Petunia, che lo adora, un'arzilla ottantenne che difende intrepida la sua proprietà. Freddy Kamo è il nuovo prodigio del calcio mondiale, un giovane e già viziatissimo africano catapultato qui dalla sua capanna nel Senegal. Ma ci sono anche i Kamal, i negozianti pachistani in bilico fra integrazione e tradizione. E Quentina, l'ausiliaria del traffico che semina il panico nelle vie dei ricchi. E Zbigniew, l'immigrato polacco che tutti chiamano Bogdan perché il suo nome è troppo difficile da pronunciare. Che cosa accomuna tutti costoro? Pepys Road, l'esclusiva via di Londra in cui abitano o lavorano, che da popolare è diventata trendy. Il loro sogno realizzato. Ma siamo nel 2008, la crisi è appena iniziata. E in ogni casa arriva all'improvviso una cartolina anonima con la scritta: "Vogliamo Quello Che Avete Voi"...