Torna indietro

Caproni poeta dell'antagonismo e altre occasioni esegetiche novecentesche

Caproni poeta dell'antagonismo e altre occasioni esegetiche novecentesche
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 15 marzo. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
223 Pagine
Editore:
Il Nuovo Melangolo
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788870185287

Descrizione

Il libro raccoglie e condensa i risultati di una ricerca in cui l'autore è impegnato da anni, non senza incessanti difficoltà, ma con fiducia nel dialogo. Pozzi, Negri, Luzi, Turoldo, Ranchetti, Florio, Caproni costituiscono l'intelaiatura del libro, nel quale la tessitura della voce del testo, attraverso le varie fasi che l'hanno segnata nell'iter da una opera all'altra, risalta nella pienezza policroma della sua complessità, dei suoi multiformi risvolti assunti nel fluire del tempo. Anche se ciascun saggio è autonomo rispetto agli altri, tutti sono uniti da una medesima ispirazione di metodo, nonché da un tema comune: il Novecento letterario. "Addenda" ai "libri degli altri" - felice espressione cara a Calvino - chiudono il volume.