Torna indietro

Carlo Verdone. L'insostenibile leggerezza della malinconia

Carlo Verdone. L'insostenibile leggerezza della malinconia
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 luglio. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
206 Pagine
Editore:
Controluce (nardò)
Pubblicato:
16/06/2015
Isbn o codice id
9788862801485

Descrizione

Carlo Verdone da trent'anni è un detective arguto e garbato della nostra società. Esplora il linguaggio quotidiano, plasma tipologie, costruisce personaggi memorabili, formatta tic e fragilità, sfrontatezza e timidezze, ingorghi lessicali e bradisismi emotivi. E un autore. Un virtuoso della comicità. Un architetto della messa in scena e della battuta. Lo spettatore davanti ai suoi film si vede riflesso come in uno specchio: riconosce, nei personaggi di Verdone e in se stesso, l'iperbole e la malinconia, la dolcezza degli affetti e la tenerezza della commedia umana.