Torna indietro

Case melanconiche. Scritti diluiti nel tempo e nello spazio di un'età che potremmo definire giovanile

Case melanconiche. Scritti diluiti nel tempo e nello spazio di un'età che potremmo definire giovanile
11,40 -5%   12,00 
23 punti carta PAYBACK
Libro:
64 Pagine
Editore:
Progetto Cultura
Pubblicato:
07/05/2020
Isbn o codice id
9788833561578

Descrizione

Sono poesie di una vera cittadina del mondo che vive e ama in ogni città dove si trova (Roma, Parigi, Berlino, Lisbona). C'è la voglia di sentirsi nel momento presente, in un mondo pieno di stimoli sensoriali che tendono a distrarci, a farci fare sempre altro, questa presa di posizione è rivoluzionaria; qualcosa che mi sembra vicina alla mindfulness e all'ideologia che segue la stesura degli Haiku. La vita deve essere vissuta pienamente e in questi testi non c'è tempo né spazio per il rammarico e la tristezza. L'unica cosa malinconica sono le case quando la poeta parte per un'altra città.