Torna indietro

Casi clinici. 5: L'Uomo dei topi

Casi clinici. 5: L'Uomo dei topi
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 3 febbraio. 

21 punti carta PAYBACK
Illustrato:
103 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
01/01/1976
Isbn o codice id
9788833902104

Descrizione

«L'idea del topo è inseparabilmente collegata con il fatto che esso morde e rode con i suoi denti aguzzi; ma se i topi mordono, sono sozzi e voraci, non possono restare impuniti; gli uomini li perseguitano e massacrano senza pietà, come il paziente aveva talvolta visto fare, inorridendone. Spesso aveva provato un senso di commiserazione per quelle povere bestie. Ora, egli stesso era stato una volta un piccolo monellaccio disgustoso e sporco, che nella rabbia sapeva mordere chi gli stava vicino, ricevendone poi tremende punizioni. Ben poteva ravvisare nel topo il suo "sosia"».