Torna indietro

Casi strani

Casi strani
9,50
19 punti carta PAYBACK
Brossura:
170 Pagine
Editore:
Europa Edizioni
Pubblicato:
19/05/2022
Isbn o codice id
9791220121354

Descrizione

Cos'è la normalità? Quali caratteristiche definiscono una persona o un comportamento "normale"? E cosa accade quando invece la quotidianità a cui siamo abituati viene stravolta, anche impercettibilmente? I protagonisti di questi racconti, seppure in modi molto diversi, si ritrovano tutti a percepire delle stranezze: si tratta di piccoli scostamenti dalla realtà abituale, così assurdi da non sembrare veri, ma che si insinuano come un tarlo nella mente del malcapitato, tanto da farlo dubitare della propria identità, da farlo piombare in uno stato d'animo di pura angoscia, sforzandosi di trovare un senso a ciò che sta accadendo. Ecco allora che le parole scompaiono, le cose cominciano a essere stanche di non essere chiamate con il loro nome, i nostri familiari non ci riconoscono più, ci si interroga sul perché si debba partecipare alla più importante e grandiosa festa mai organizzata, dove si è quasi costretti a divertirsi, la razionalità viene stravolta da un opprimente presagio che stia per succedere qualcosa di terribile. E come se qualcuno, in un altro tempo e luogo, si diverta a manipolare i destini degli uomini, che non possono far altro se non accettare di essere in balìa dell'ignoto.