Torna indietro

Celestino alla conquista del suo albero. Un piccolo bradipo diventa «grande»

Celestino alla conquista del suo albero. Un piccolo bradipo diventa «grande»
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 aprile. 

19 punti carta PAYBACK
Illustrato:
56 Pagine
Editore:
Gabrielli Editori
Pubblicato:
16/10/2012
Isbn o codice id
9788860991683

Descrizione

Con una mossa a sorpesa rispetto alla sua abituale produzione narrativa, nonna Maria fa qui un salto nella foresta tropicale americana per presentarci la controfigura faunistica più adeguata al suo scopo: trattare il tema del "cocco di mamma" che tale resta fino all'età della piena maturità (in gergo attuale un "bamboccione"). E una mossa azzeccata perché il bradipo è proprio un "posapiano" di una lentezza insopportabile, ma anche un ottimo candidato alla dipendenza a vita. Del resto, il messaggio vuole che oltre alla madre Pizia (= pigrizia) dovrà lasciare il natio albero di Cecropia per andare alla ricerca del suo, quello dell'indipendenza ed autonomia da conquistare attraversando il "mondo" che pullula a terra, fatto di qualche amico, ma più spesso di contendenti o nemici. Età di lettura: da 6 anni.