Torna indietro

Cicliste per caso. L'Italia in bici sulle tracce di Alfonsina Strada

Cicliste per caso. L'Italia in bici sulle tracce di Alfonsina Strada
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 30 giugno. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
144 Pagine
Editore:
Ediciclo
Pubblicato:
22/04/2021
Isbn o codice id
9788865493618

Descrizione

Alfonsina è stata la prima e unica donna a correre il Giro d'Italia nel 1924, ed è ritenuta una pioniera nella parificazione di genere in campo sportivo. Da quando Linda e Silvia si sono imbattute nella sua storia, Alfonsina è diventata la loro musa ispiratrice e ha guidato tutti i loro viaggi, spronandole con il suo esempio di donna caparbia e libera, indicando loro la strada, è proprio il caso di dirlo. I 3.700 km pedalati in Italia sono dedicati a lei e a tutte le donne che le Cicliste per Caso hanno incontrato. Alcune erano donne semplici che hanno vissuto la propria vita in silenzio, quasi nell'ombra, altre, come la partigiana Angela, o Annalisa Durante, vittima della camorra, donne che sono entrate di petto nella storia. Tutte però, sono l'esempio e l'incarnazione di quell'idea di Alfonsina di andare dritti a inseguire le proprie passioni, senza tradire i desideri profondi che ci animano. Prefazione di Lorella Zanardo.