Torna indietro

Cielo d'inverno. Antichi racconti di costellazioni

Cielo d'inverno. Antichi racconti di costellazioni
6,80 -15%   8,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

14 punti carta PAYBACK
Brossura:
44 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
11/01/2011
Isbn o codice id
9788846731876

Descrizione

Nel nostro tempo si è persa l'abitudine di guardare il cielo notturno e riconoscere le costellazioni: viviamo in città troppo illuminate, abbiamo altri schermi da osservare la sera e lo scandire del tempo è dato per noi dagli orologi. Per ricordare la bellezza del cielo notturno e delle sue stelle restano ancora storie lontane da leggere in una sera d'inverno mentre fuori le costellazioni continuano a brillare. Orione, Cane Maggiore, Gemelli, Toro, Auriga, Perseo, Cassiopea sono miti e figure che popolano il nostro cielo invernale dal tempo dei Greci e dei Romani. Le costellazioni sono presentate qui attraverso le immagini di un celebre manoscritto di età carolingia e le favole degli antichi. Le immagini delle costellazioni provengono dal manoscritto Vossianus Latinus Q 79 conservato nella Biblioteca dell'Università di Leida.