Torna indietro

Cigni neri su Pechino

Cigni neri su Pechino
15,67 -5%   16,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 30 giugno. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
154 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
22/04/2021
Isbn o codice id
9788832903584

Descrizione

Quando Xi Jinping è diventato padrone e arbitro del suo Paese, come solo Mao prima di lui, la realizzazione del sogno cinese - la supremazia economica, militare e tecnologica della Cina - è sembrata imminente. La presidenza aggressiva e imprevedibile di Donald Trump e poi la pandemia hanno contribuito però a scombinare le carte e hanno aperto la strada a un futuro pieno di incertezze. Dal modo in cui Xi Jinping saprà gestire incognite e "cigni neri" dipenderà gran parte dell'equilibrio geopolitico dei prossimi anni: dalla presidenza di Joe Biden al centenario del Partito Comunista Cinese del 2021, dalla deteriorata reputazione del Paese nel mondo, dopo essere stato colpito per primo dal nuovo coronavirus, agli effetti interni di un regime sempre più autoritario. "Cigni neri su Pechino" spiega la Cina di oggi attraverso i personaggi e gli eventi che più aiutano a comprenderla; riallaccia la stretta attualità alla storia; racconta un Paese che in un modo o nell'altro sarà ancora protagonista e non potrà essere ignorato né isolato.