Torna indietro

Codici cifrati. Arne Beurling e la crittografia nella II guerra mondiale

Codici cifrati. Arne Beurling e la crittografia nella II guerra mondiale
15,90 -15%   18,71 

Ordina ora per riceverlo lunedì 16 settembre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
277 Pagine
Editore:
Springer Verlag
Pubblicato:
24/01/2005
Isbn o codice id
9788847003163

Descrizione

Durante la II guerra mondiale hanno avuto luogo numerosi risultati di rilievo nel campo della crittografia militare. Uno dei meno conosciuti è stato ottenuto dal servizio di intelligence svedese, nei confronti del codice tedesco usato per le comunicazioni strategiche con i comandi dei paesi occupati nel nord Europa, soprattutto Norvegia e Finlandia, le cui linee passavano per la Svezia. La storia della violazione del codice tedesco è narrata in dettaglio, ma con elementi che gli permettono di essere una introduzione al campo della crittografia, oltre che un ritratto vitale e umano della società del tempo. L'autore è stato per anni, dopo la guerra, capo del dipartimento di criptoanalisi dell'agenzia svedese di intelligence.