Torna indietro

Cogliam d'amor la rosa. Variazioni nella poesia spagnola e altrove

Cogliam d'amor la rosa. Variazioni nella poesia spagnola e altrove
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
128 Pagine
Editore:
Artemide
Pubblicato:
02/09/2021
Isbn o codice id
9788875753887

Descrizione

Il fascio di significati simbolici che caratterizza la rosa fa sì che essa funga da motivo chiave di una molteplicità di variazioni poetiche, colte e popolari, alte e basse, eccelse e dozzinali, sacre e profane, serie e facete, caste e oscene, antiche e moderne, di alcune delle quali questo testo intende dare contezza, con una particolare messa a fuoco delle lettere spagnole. Ecco dunque un alquanto bizzarro, policromo mazzo di rose, ove i cantori anonimi della tradizione popolare antica e moderna si affiancano a Orazio, Catullo, Ausonio, Guido Cavalcanti, Cielo D'Alcamo, Lorenzo de' Medici, Bernardo e Torquato Tasso, Pierre de Ronsard, Garcilaso de la Vega, Lope de Vega, Luis de Gongora, Juan Meléndez Valdés, Hermann Hesse, Dino Campana, Ramon Gomez de la Serna, Federico Garda Lorca, Trilussa, Umberto Saba, Jorge Luis Borges, ecc.