Torna indietro

Come chicchi di caffè nel macinino

Come chicchi di caffè nel macinino
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 3 novembre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
224 Pagine
Editore:
Eretica
Pubblicato:
21/05/2019
Isbn o codice id
9788833440910

Descrizione

Roma, Marzo 1978: in Via Fani, le Brigate Rosse rapiscono l'onorevole Moro e uccidono gli uomini della sua scorta. E l'episodio più eclatante di quegli anni di piombo che causarono nella capitale e in Italia una serie di crisi individuali e collettive. Sullo sfondo di quel periodo storico, scorrono vicende personali e collettive che, di capitolo in capitolo, si intrecciano in un puzzle di stili letterari diversi (prosa, poesia, teatro, cinema, diario) e acquistano toni fiabeschi, sentimentali, surreali, drammatici, comici, tragici, gialli, polizieschi. E così che i personaggi della vicenda si incontrano e si scontrano in una serie di rapporti privati e sociali confluendo, come chicchi di caffè, nel macinino della storia. - "L'ommini de sto monno so ll'istesso / che vvaghi de caffè nner mascinino: / c'uno prima, uno doppo, e un antro appresso, / tutti cuanti, però vvanno a un distino." (G. G. Belli, Er caffettiere filosofo)