Torna indietro

La Compagnia della Ninna. Corrado Ricci e Firenze (1903-1906)

La Compagnia della Ninna. Corrado Ricci e Firenze (1903-1906)
7,22 -15%   8,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 2 dicembre. 

14 punti carta PAYBACK
Brossura:
48 Pagine
Editore:
Giunti Editore
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788809041707

Descrizione

Fra i maggiori dell'attività di tutela nell'Italia postunitaria, Corrado Ricci è stato Primo Soprintendente del Regno, agendo con efficienza e innovazione nelle Gallerie di Parma, Milano, e Firenze dove divenne Direttore degli Uffizi nel 1903, fino alla nomina a Direttore Generale alle Antichità e Belle Arti nel 1906. Proveniente da studi storici-giuridici, incoraggiato a una carriera di pubblico amministratore da Giosuè Carducci, che lo volle bibliotecario dell'Ateneo di Bologna, Ricci iniziò giovanissimo a occuparsi dei monumenti ravennati, guidato in questo competenza anche dall'opera del padre Luigi, scenografo e fotografo, con un'attenzione costante e un amore per la propria città.