Torna indietro

Comparare per scegliere. Le aspettative della comparazione tra globalismo e glocalismo

Comparare per scegliere. Le aspettative della comparazione tra globalismo e glocalismo
15,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 22 aprile. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Morlacchi
Pubblicato:
01/04/2011
Isbn o codice id
9788860742759

Descrizione

La cultura umana è in evoluzione, in trasformazione, cosa connaturata alla stessa sua natura che è strutturalmente dinamica, in relazione al dinamismo umano, ma, nell'attuale sistema esistenziale, si sta creando una divaricazione tra l'uomo e la sua cultura, che pare inarrestabile ed inarginabile e si assiste, impotenti, alla estraneazione dalla nostra fonte di identità, che sembra allontanarsi dalle vicende umane. La cultura è una manifestazione di presenza dell'umanità che ne denota il cammino e la cognizione del percorso, in ogni occasione in cui l'esistere ha compiuto, compie e compirà i suoi atti. Oggi è difficile non notare come, a tutti i livelli, non ci sia uniformità nella sostanza e nella presenza dei sistemi culturali, che sono, da sempre, contenuto e contenitore delle ragioni e dei significati delle categorie, dei modi di essere, dei comportamenti, delle forme sociali, tramite i quali si crea un rapporto interattivo consolidato, non solo nella prassi, ma nelle affermazioni più alte e sublimi che l'esistenza umana può esprimere e creare, in una continua interazione tra artefice e fruitore, che si identificano nella persona creatrice e fruitrice della sua cultura.