Torna indietro

Comparazione giuridica e prospettive di studio del diritto

Comparazione giuridica e prospettive di studio del diritto
22,80 -5%   24,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 ottobre. 

46 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Cedam
Pubblicato:
18/03/2016
Isbn o codice id
9788813359430

Descrizione

Tra i temi di rilievo: le moderne origini della comparazione nel contesto dell'ordinamento aperto, la formazione di un giurista e di un diritto europeo, l'interpretazione giuridica come essenza del diritto, il diritto dell'Unione nella sua vocazione costituzionale di diritto in cerca di regole e principi comuni, la comparazione come integrazione giuridica che poggia sul fondamento della cittadinanza europea quale paradigma di una nuova cittadinanza, plurima o differenziata, a base di una statualità che si esplica, oltre che nei territori nazionali, nello spazio di convivenza comune al livello europeo, di cui quegli stessi territori sono parte; inoltre, le forme storiche di proprietà, nella cultura giuridica europea, e, al tempo presente, i modi di pensare l'idea di proprietà, secondo il diritto; infine, l'esperienza giuridica del mondo tradizionale cinese, antico e moderno, come specchio di riflessività della e sulla stessa comparazione giuridica, alle prese, più che con la classificazione dei sistemi di diritto, con la varietà storico-culturale delle diverse concezioni di ordine sociale, normativamente inteso.