Torna indietro

Composte terre in strutturali complessioni. Corpo e costume nell'arte contemporanea

Composte terre in strutturali complessioni. Corpo e costume nell'arte contemporanea
15,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 16 agosto. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
86 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
23/08/2019
Isbn o codice id
9788831633895

Descrizione

Cos'hanno in comune il fegato di un animale acquistato a un mercato, un raffinato ritratto in porcellana, un piccolo taglio inciso da una lametta, due lunghe corna di caprone, una maschera di carta piegata, una serie di fette di carne cruda, un'ampolla contenente un pezzetto di carne mummificata e una maschera da wrestler? Partendo da questa domanda, questo lavoro di ricerca è volto ad analizzare quanto il linguaggio del costume sia una parte integrante del discorso artistico contemporaneo. Dopo aver segnalato una serie di autori ritenuti significativi per l'originalità dell'impiego di tale linguaggio, operanti in area europeo/mediterranea e viventi, è stato studiato il loro operato artistico in maniera biografica, soffermando l'attenzione sull'intero percorso artistico, inteso quale flusso ideologico, avvalendocisi, ove possibile, di estratti di interviste, proprio per rimanere più fedeli possibile all'interpretazione dell'opera da parte dell'artista. Ciò che si evince da questa analisi è che il costume, inteso come metalinguaggio, è sì, parte integrante dei media artistici, ma anche, come tutte le tecniche, elemento distintivo della poetica del singolo artista.