Torna indietro

Comprati e venduti. Storie di giornalisti, editori, padrini, padroni

Comprati e venduti. Storie di giornalisti, editori, padrini, padroni
12,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 24 agosto. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
93 Pagine
Editore:
Add Editore
Pubblicato:
20/09/2016
Isbn o codice id
9788867831296

Descrizione

"Fare il giornalista in un Paese lacerato dalia violenza delle mafie vuoi dire mettere in conto che nel mirino di quella violenza ci puoi finire anche tu. E i giornalisti - i troppi che in questi anni hanno subito avvertimenti, minacce, scomuniche - lo sanno. Quelli che ho conosciuto, quelli che abbiamo a lungo ascoltato, ci hanno consegnato parole di solitudine più che di preoccupazione. E il ritratto di un Paese, non solo di un mestiere. Racconta un sistema di poteri (non solo mafiosi) che continuano a considerare come un fastidio ogni voce libera, ogni cronista con la schiena dritta, ogni racconto - su quei poteri e sulle loro miserie - che non si pieghi all'adulazione alla menzogna. Sono giornalisti poco conosciuti, schivi, generosi, determinati. Una silenziosa e tenace comunità di giovani cronisti che ha raccolto l'eredità più autentica degli undici giornalisti uccisi da mafie e terrorismo in Italia, certamente la più preziosa."