Torna indietro

Comunità e razionalizzazione

Comunità e razionalizzazione
26,60 -5%   28,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 5 agosto. 

53 punti carta PAYBACK
Brossura:
382 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
07/09/2010
Isbn o codice id
9788831799416

Descrizione

Alessandro Pizzorno, riconosciuto maestro della riflessione politico-sociale in Italia, alla fine degli anni cinquanta fu incaricato di condurre una ricerca all'interno della comunità di Rescaldina, diventata allora una vera e propria company town, centrata sugli stabilimenti Bassetti, al pari di quanto era accaduto a Ivrea con la Olivetti. Nel lavoro sul campo, Pizzorno ottenne l'appoggio dell'intera popolazione, intessendo rapporti, vivendo negli ambienti e nelle famiglie. Da quell'esperienza nacque questo volume che descrive con grande chiarezza l'impatto delle dinamiche di industrializzazione, e della conseguente razionalizzazione, sulla comunità: il cambiamento dei rapporti sociali, del senso del lavoro (con la sostituzione degli schemi paternalistici e personalistici con le tecniche della grande produzione industriale), dei valori culturali, del tempo libero, delle forme associative.