Torna indietro

Comunità in guerra sull'Appennino. La Linea Gotica tra storia e politiche della memoria

Comunità in guerra sull'Appennino. La Linea Gotica tra storia e politiche della memoria
34,20 -5%   36,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 gennaio. 

68 punti carta PAYBACK
Brossura:
458 Pagine
Editore:
Viella
Pubblicato:
31/10/2018
Isbn o codice id
9788833130392

Descrizione

I saggi raccolti in questo volume fanno il punto sugli studi dedicati alla Linea Gotica, valorizzano percorsi di ricerca già avviati e ne indicano altri, a partire dalla relativa marginalità della Gotica nel contesto della guerra in Europa, ma anche dalla sua unicità in termini di durata. In questa prospettiva, i saggi mettono a fuoco il tema della guerra combattuta e delle esperienze di guerra; l'azione del movimento di Resistenza, fra guerriglia e controguerriglia, fra affermazione e limiti del contropotere partigiano in territorio occupato e difficili rapporti con gli Alleati; le politiche di gestione dei territori da parte delle truppe occupanti, con particolare attenzione ai rastrellamenti, all'evacuazione coatta, alle violenze sulla popolazione civile; e le difficili pratiche di sopravvivenza da parte dei civili in quel sistema di potere vanificato o stravolto. I saggi conclusivi danno conto della grande varietà di iniziative e di strumenti posti in essere per valorizzare le "tracce" della Gotica, che hanno stimolato, in quei luoghi, un nuovo turismo della memoria.