Torna indietro

Confessions

Confessions
14,15 -5%   14,90 

Ordina ora per riceverlo martedì 3 novembre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
137 Pagine
Editore:
Poliniani
Pubblicato:
27/02/2020
Isbn o codice id
9788832118162

Descrizione

Il Peccato: l'eterno macigno che grava sulla specie umana fin dall'Alba della Civilità. Prima di inventare Dio, l'Uomo paventava la Morte nel timore che fosse la fine assoluta dell'esistenza, finché non arrivò la Fede, che spostò il paradigma da "ci sarà un Aldilà?" a "spero non mi facciano il culo, nell'Aldilà". Per quanto costituisca senza dubbio un potente mezzo di controllo, il senso di colpa non è mai stato in grado di placare fino in fondo gli impulsi primordiali della nostra specie: l'ira, la gola, l'avarizia, l'accidia, la lussuria, la superbia, l'invidia. Nelle vesti di finto prete, Don Alemanno - già autore di Jenus e NaziVeganHeidi - scruta i meandri più peccaminosi dell'animo umano, avvalendosi delle Instagram Stories e garantendo alle proprie pecorelle il Segreto del Confessionale. Perché in "Confessions" si dice il peccato, certo. Ma non il peccatore.