Torna indietro

Considerate i gigli... Lettere a Liliana Segre

Considerate i gigli... Lettere a Liliana Segre
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 gennaio. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
94 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
18/01/2020
Isbn o codice id
9788833641928

Descrizione

«I ragazzi hanno vent'anni d'età. Il loro riso è tremendo, furibondo più della iena tedesca, più duro a sopportare di un supplizio politico. Non danno nulla, non vogliono nulla sapere né altro intendere; sta la loro splendida forza disarmata e dolente come il sasso in un prato. Non riconoscono debiti, non vogliono neppure conoscere la tristezza dei vecchi». (Roberto Roversi). In questi giorni feroci, le parole contenute in queste lettere aperte cingono in un abbraccio umano, civile, politico Liliana Segre, costretta ad essere scortata. Un grazie sentito a: Eraldo Affinati, Alfredo T. Antonaros, Pier Giorgio Ardeni, Guido Barbujani, Marco Belpoliti, Alessandro Bergonzoni, Luca Bottura, Carla Castelli, Valerio Cuccaroni, Silvia Cuttin, Elena Di Gioia, Flavio Favelli, Giorgio Fontana, Paolo Fresu, Elena Galeotti, Enrico Giovannini, Magda Indiveri, Yassine Lafram, Nicola Lagioia, Isabella Leardini, Loredana Lipperini, Fabrizio Lombardo, Loriano Macchiavelli, Giacomo Manzoli, Luca Mercalli, Ermanna Montanari, Gianluca Morozzi, Nicola Muschitiello, Enrico Parsi, Padre Maurizio Patriciello, Roberto Roversi, Gino Ruozzi, Amanda Sandrelli, Cinzia Venturoli, Massimo Zamboni, Classe 3G Liceo Galvani di Bologna.