Torna indietro

Contagio rosso. Perché l'Italia è diventata il cavallo di Troia della Cina in Occidente

Contagio rosso. Perché l'Italia è diventata il cavallo di Troia della Cina in Occidente
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 gennaio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Historica Edizioni
Pubblicato:
16/06/2020
Isbn o codice id
9788833371641

Descrizione

"Le pagine di 'Contagio Rosso' nascono da una cattività forzata, quella del Coronavirus e del lockdown, e scandagliano una materia inquietante, quella di un'Italia che si fissa nello specchio di Xi Jinping. Il Belpaese, struzzo geopolitico, pratica un pavido neutralismo di facciata. A uno a uno, però, vengono fuori i tic dei palazzi romani alle prese con una mappa geopolitica mondiale in vorticoso riordino. Ci sono previsioni strategiche azzardate, ma anche complessi culturali e antiche sudditanze. C'è, anche, la convinzione di poter essere una tessera decisiva nel mosaico di potere della Cina".