Torna indietro

Contro il capitale globale. Strategie di resistenza

Contro il capitale globale. Strategie di resistenza
6,86 -5%   7,23 

Ordina ora per riceverlo martedì 1 dicembre. 

14 punti carta PAYBACK
Libro:
248 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
01/01/2001
Isbn o codice id
9788807816703

Descrizione

Globalizzazione è la parola chiave per capire come cambia l'economia mondiale. La globalizzazione capitalistica è un cambiamento epocale, ma è anche un processo senza regole, in cui la concorrenza provoca un livellamento verso il basso delle condizioni dei più svantaggiati. L'influenza popolare conta sempre meno e sempre più quella di grandi imprese, Fondo Monetario Internazionale, Banca Mondiale, Wto, Gatt e Nafta. Tuttavia i movimenti locali, i gruppi di donne, agricoltori, ecologisti, i difensori dei diritti civili, le organizzazioni del Terzo mondo e del movimento operaio possono ancora coordinarsi per contrastare l'espansione su scala planetaria dello strapotere della Nuova economia mondiale e costruire una rete transnazionale di "globalizzazione dal basso", che tenga insieme le differenze.