Torna indietro

Contro la democrazia

Contro la democrazia
5,01 -15%   5,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

10 punti carta PAYBACK
Tascabile:
145 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
11/11/2008
Isbn o codice id
9788817026482

Descrizione

La parola "democrazia" evoca in tutto il mondo occidentale la forma dì convivenza più civile tra quelle che l'umanità ha saputo inventare e sperimentare nel corso del tempo. Perché la democrazia non corrisponde soltanto a uno stile di governo efficace ma anche a un insieme di valori percepiti come eticamente indiscutibili in quanto garanti dell'uguaglianza, della salvaguardia dell'individuo e della giustizia. E per tutte queste ragioni che sorprende leggere in quale opinione Platone tenesse la democrazia. Dalla Repubblica al Politico, dalle Leggi al Gorgia., l'antologia dei brani nei quali il padre della filosofia concentra i suoi ragionamenti a dimostrazione dell'inaccettabilità della democrazia. Franco Ferrari raccoglie i principali testi antidemocratici di Platone offrendo una lettura determinante per la comprensione globale del pensiero del grande filosofo.